AMT Srl, Centro Revisione Autoveicoli

Si accettano pagamenti con Bancomat, Carta di credito e Satispay

Carte di credito e Satispay

A due passi da Torino - Revisione auto

Accettiamo Bancomat, Carta di credito e Satispay

Carte di credito e Satispay

Orari di apertura

Lun-ven: 8.30 – 12.30 / 14.30 – 18.30, Sab: 08.30 – 12.30

Lun-ven: 8.30 – 12.30 / 14.30 – 18.30
Sab: 08.30 – 12.30

Revisione Auto

Per tutti i servizi di revisione e pre-revisione utilizza il nostro form di prenotazione e scegli orario e giorno che preferisci. Per riparazioni e installazione di impianti GPL e metano ti invitiamo a chiamarci al numero 011 6822493.

La revisione auto ha una scadenza di due anni. Ogni veicolo deve essere revisionato la prima volta a distanza di quattro anni dall’anno di immatricolazione, dalla seconda in avanti ogni due anni. Ecco alcune semplici domande e risposte che vi aiuteranno a pianificare al meglio la vostra prossima prenotazione.

In che cosa consiste la revisione?

Scopri quali sono i controlli che vengono effettuati sulla tua vettura nei 30 minuti di revisione. L’elenco dei principali controlli sono elencati qui di seguito:

Controllo sull’impianto frenante 

Il controllo sull’impianto frenante è la prima prova effettuata durante la procedura della revisione ed è determinante per il suo esito positivo. Si tratta di un test effettuato sulle piastre o sui rulli della linea e ha lo scopo di controllare l’efficienza dell’impianto frenante sugli assi anteriori, posteriori e di stazionamento (freno a mano). Durante la prova il sistema dotato di webcam fotografa la targa del veicolo per certificare l’effettiva presenza del mezzo nel centro revisioni. Si tratta della prova più importante insieme al controllo sui pneumatici: una vettura con un sistema frenante difettoso può purtroppo precludere la propria sicurezza e quella degli altri.

Controllo Fonometrico

Si tratta della verifica, mediante il fonometro, del buono stato del dispositivo di scarico del veicolo con il motore in funzionamento e della conformità del silenziatore rispetto a quanto riportato sulla carta di circolazione.

Rumorosità Clacson

Si tratta di un test acustico per il corretto funzionamento del clacson, importante per la segnalazione in fase di marcia del veicolo.

Analisi Dei Gas Di Scarico

Per i motori a benzina consiste nel controllo dei livelli di Co2 e di idrocarburi nei gas di scarico del veicolo. In caso di motori Diesel viene effettuata la misurazione dell’opacità attraverso l’utilizzo dell’opacimetro.

Ispezione/Prova Giochi

Controlli effettuati mediante ponte dedicato alla prova giochi: tiranteria dello sterzo, testine, supporti e bracci oscillanti. Conseguente controllo degli ammortizzatori per la tenuta di strada.

Prove Visive

Controllo luci: verifica dell’accensione delle luci di stop, luci targa, luci abbaglianti, luci anabbaglianti e regolazione dei fari per la corretta illuminazione della strada.

Controllo Pneumatici

Mediante l’uso dello spessimetro digitale si misura lo spessore del battistrada per verificare l’usura delle gomme e per misurare la corretta montata sull’autoveicolo in accordo con i parametri riportati sulla carta di circolazione. Il controllo sull’usura dei pneumatici permette di prevenire pericoli che derivano dalla bassa tenuta di strada su asfalti bagnati e strade dissestate. Importante ricordare al cliente il cambio gomme stagionale, offerto dal nostro centro tra i servizi dell’officina in sede. 

Dove trovare la scadenza della revisione sulla propria auto? 

La scadenza della revisione può essere controllata sul retro del libretto di circolazione della propria vettura. Al termine di ogni revisione viene stampata e incollata un’etichetta che riporta la prossima data di scadenza.

Quanto dura la revisione?

La revisione e tutti i passaggi di verifica sul veicolo hanno una durata di 30 minuti. Puoi portare la tua auto in Amt, lasciarla per mezz’ora oppure attendere nella sala d’attesa (con aria condizionata d’estate), fornita di una macchinetta di bevande calde disponibile per tutti i clienti e alcuni giornali per goderti mezz’ora di pausa.

Se la revisione dà un esito negativo, cosa accade? 

Il centro revisioni deve sospendere il veicolo oppure stampare un’etichetta per consentire la ripetizione della revisione.

Nel primo caso, la sospensione significa riparare il veicolo per gravi inefficienze all’impianto frenante oppure valori di Co2 (gas di scarico) molto al di sopra dei parametri previsti dalla legge, pertanto veicoli molto inquinanti; nel secondo caso si invita il cliente a riparare l’auto entro 30 giorni per poi rifare la revisione nel medesimo centro. In tal caso si propone un preventivo per i lavori da eseguire con tariffe convenzionate con l’officina di riparazioni presente in sede.

Perchè è importante la revisione? 

La revisione permette ai veicoli di transitare in totale sicurezza per evitare incidenti gravi per se stessi e per gli altri.

Le revisioni rese obbligatorie da più di vent’anni hanno ridotto notevolmente il numero di gravi sinistri: ciò ha significato meno costi sociali, meno danni a carico delle imprese di assicurazioni e minori disagi sulle strade italiane soprattutto durante i periodi di grandi esodi  estivi.

Inoltre le revisioni hanno reso obbligatoria la verifica delle emissioni di Co2: ciò deve garantire la circolazione di auto meno dannose per l’ambiente e un controllo della qualità dell’aria.

A quanto ammonta la sanzione se la revisione è scaduta e la vettura continua a circolare? 

La situazione contingente ha concesso una proroga fino a ottobre 2020: ciò significa che le vetture con revisione scaduta possono liberamente circolare fino a fine ottobre. In una situazione di normalità, la sanzione prevista per una vettura con revisione scaduta ammonta da 159,00€ a 639,00€.

Come funziona la revisione per veicoli storici?

Le revisioni dei veicoli storici costruiti prima dell’1° gennaio 1960, iscritti in uno dei Registri di cui all’articolo 60, comma 4, del C.d.S., possono essere effettuate anche dai centri privati come AMT srl ogni due anni.

Il nostro responsabile tecnico è funzionario abilitato dalla Motorizzazione Civile secondo le disposizioni disciplinate dalla circolare D.G. n. 39/98 del 1998.

0
Veicoli revisionati sulla nostra linea dal 1998
0
Passaggi ogni anno